TE ARAROA, in cammino oltre i propri limiti

14,00 €
Quantità

  • SPEDIZIONI CON TARIFFA MINIMA SPEDIZIONI CON TARIFFA MINIMA
  • DOWNLOAD IMMEDIATO PER I LIBRI IN FORMATO DIGITALE DOWNLOAD IMMEDIATO PER I LIBRI IN FORMATO DIGITALE
  • PAGAMENTO SICURO CON PAYPAL O CARTA DI CREDITO PAGAMENTO SICURO CON PAYPAL O CARTA DI CREDITO

I nostri libri sono disponibili anche in formato elettronico

VAI ALLA SEZIONE EBOOK

Te Araroa, in cammino oltre i propri limiti

Tremila chilometri. A piedi. Dall’altra parte del mondo.

Zaino in spalla, Giulio Testa compie l’avventuroso percorso del Te Araroa. Tra sentieri impervi, distese di sabbia, fitte foreste e cime innevate ci trascina con il suo entusiasmo attraverso la Nuova Zelanda, da Cape Reinga nell’estremo nord a Bluff nel profondo sud. Circondato da quella che lui definisce la sua “temporanea famiglia sul sentiero”, escursionisti sconosciuti uniti dallo spirito del cammino, Giulio parte alla ricerca della vita. Si mette in viaggio per colmare un vuoto, per non farsi risucchiare dal quotidiano, per capire fino a dove è in grado di arrivare. Parte perché vuole essere libero. E noi non possiamo fare a meno di seguirlo in un intreccio di natura, relazioni umane, pericoli e momenti di sconforto ma anche di cambiamenti e vittorie, soprattutto su se stesso e sui suoi limiti.

Giulio Testa (1981), docente ha insegnato nell’ambito del sostegno alla primaria e anche nella secondaria. Appassionato di popoli e culture indigene, nel 2011 compie il primo grande viaggio in solitaria: un mese in Costa Rica, ospite di una famiglia locale. Poi continua a viaggiare per il mondo vivendo temporaneamente in stretto contatto con il popolo Maya (Messico), con gli Zulu (gruppo etnico africano) e anche i Maori. Nel 2018 ha inizio l’attraversamento della Nuova Zelanda a piedi. Oggi uno dei suoi più grandi sogni è quello di costituire una cattedra universitaria di Filosofia del viaggio.